Promuovere il Jazz

a cura di Zeroassoluto | gennaio 13 | sfoglia l'archivio della rubrica
Promuovere il Jazz

Si chiama “Sinc", ovvero South Italy Network Club, il consorzio musicale che, da meno di due anni, riunisce giovani operatori culturali del sud Italia per promuovere la grande musica jazz nei club del nostro territorio.

“Sinc” è un organismo indipendente nato dalla collaborazione fra tre club del sud-Italia, Ueffilo di Gioia del Colle, Modo di Salerno e Moody di Foggia che, unendosi in rete, sono riusciti a realizzare dei mini tour di artisti di fama internazionale, spesso abituati a spazi e città più grandi, come Kenny Garrett, Oregon, John Patitucci e Sarah Jane Morris che, ad esempio, si è esibita con Ian Shaw in Italia, qualche stagione fa, solo per le date del “Sinc”. Componente fondamentale del progetto è la comunanza di intenti e le modalità di gestione degli eventi, l’organizzazione delle serate è, infatti, caratterizzata da un’univoca trattativa contrattuale che successivamente lascia spazio alla libertà gestionale di ogni singolo club. 
Normalmente Ueffilo è il primo ad ospitare il concerto la domenica, lo seguono il Moody, a Foggia, il lunedì e il Modo, a Salerno, il martedì.

Un piccolo esempio di imprenditoria giovanile capace di promuovere al meglio la cultura musicale in un sud-Italia spesso tagliato fuori dai tour dei grandi eventi 
internazionali.


Copyright © 2009-2014 Zeroassoluto - La guida web del tuo tempo libero - Testata n.5/05 registrata presso il Tribunale di Trani il 21/04/05 - Tutti i diritti sono riservati - P.I. 06295250721