MatriMovie

a cura di Pierangelo Piccolo | febbraio 09 | sfoglia l'archivio della rubrica
MatriMovie
La stagione cinematografica che parla al cuore. 
Anselma Dell’Olio, firma indiscussa del giornalismo italiano, non ha esitato ad etichettare come “geniale” l’idea di proiettare al cinema i film dei matrimoni, dalle pagine di Grazia. Quello di Anselma Dell’Olio è stato uno dei primi tributi arrivati dalla stampa di tutto il mondo a MatriMovie. L’idea, nata dalla mente di Roberto Pansini, che consente agli sposi di diventare attori protagonisti del film del loro sogno d’amore. 
“Non avrei mai immaginato – confessa Pansini - di incontrare così tanti consensi. Mi sembrava un’idea semplice, senza pretese. Mi ha regalato una notorietà ed un successo enormi. E siamo solo all’inizio. Presto, le premesse ci sono tutte e io con il mio staff stiamo lavorando in questa direzione, MatriMovie farà ancora parlare”. 
La stagione cinematografica dei film realizzati in occasione dei matrimoni è partita il 23 settembre 2008, presso il cinema Odeon di Molfetta, in provincia di Bari, ed è ancora in corso. Anzi si è allargata. Ha contagiato anche alcune sale di Bari e, per il momento anche il cinema Politeama di Bisceglie, altro comune del barese. Presto varcherà i confini regionali. MatriMovie, il progetto, ideato da Roberto Pansini, giovane e brillante creativo, consente agli sposi di assistere alla proiezione del film del loro matrimonio, circondati da tutti gli amici e i conoscenti, sul grande schermo. Tappeto rosso e, a richiesta, limousine parcheggiata davanti all’ingresso del cinema, per sottolineare l’importanza dell’evento. 
Piante e musica di sottofondo per accogliere gli ospiti. E’ stato l’inizio di una inedita quanto nuova stagione cinematografica. 
Sono stati Beppe e Paola, sposi novelli, a rompere il ghiaccio. Poi è stata la volta di tutti gli altri. L’iniziativa, che è un format registrato presso gli uffici della Siae, contribuisce concretamente all’operazione salvataggio dei piccoli cinema di città che rischiano la chiusura schiacciati dalla concorrenza delle multi sala. 
MatriMovie è anche Gold (consente la proiezione di film realizzati in occasione delle nozze d’oro), Silver (nozze d’argento) e baby. 
MatriMovie Baby è la naturale evoluzione di MatriMovie. Con MatriMovie Baby, in qualche modo, sono i bimbi ad accompagnare i loro genitori e i parenti al cinema, per assistere, tutti insieme, alla storia della loro famiglia. Tutto comincia con il matrimonio di mamma e papà, poi sono arrivato io e la coppia è diventata famiglia. 
L’iniziativa può essere abbinata a particolare ricorrenze familiari, anche al compleanno del bimbo. All’esterno del cinema scompare la limousine (caratteristica di MatriMovie), e all’ingresso non ci sono hostess in abito scuro. Non ci sono neppure fiori. Cambia tutto. Ad animare la serata sono personaggi che fanno “vivere” gli eroi dei cartoon. Per tutti i bimbi ci sono palloncini colorati. 
Per salutare gli ospiti c’è musica con le migliori hit per bambini. 

Per tutti un’esperienza da non perdere.
Copyright © 2009-2014 Zeroassoluto - La guida web del tuo tempo libero - Testata n.5/05 registrata presso il Tribunale di Trani il 21/04/05 - Tutti i diritti sono riservati - P.I. 06295250721