Addio scheumorfismo

a cura di Enrico A. Dicorato | luglio 13 | sfoglia l'archivio della rubrica
Addio scheumorfismo
Forse qualcuno di voi, soprattutto di recente, ha captato questa parola senza capirne il  significato. Più che altro ce l’avete sotto gli occhi e tra le mani tutti i giorni non sapendo si chiami così. 
Lo scheumorfismo, dal greco “skeuos” (contenitore o strumento) e “morphê” (forma), è principalmente un ornamento applicato su un oggetto per ricordare all’utilizzatore le caratteristiche estetiche di un altro. Negli oggetti fisici viene utilizzato per riprodurre le caratteristiche di materiali pregiati su oggetti comuni, come ad esempio far sembrare la plastica alluminio. 
L’utilizzo di questa caratteristica si è diffusa soprattutto in digitale, dove è “più semplice” far sembrare tutto il contrario di tutto. L’esempio lampante? Cliccate, nel menù a sinistra, su "Sfoglia il giornale" e sfogliate Zeroassoluto in digitale. Le pagine si sfoglieranno emulando le pagine cartacee reali della nostra rivista. Ecco, questo è solo un piccolo esempio, quasi tutte le interfacce digitali si ispirano allo scheumorfismo. 
Fino a qualche tempo fa.
Ora, anche l’azienda che ne ha fatto il suo cavallo di battaglia, l’ha definitivamente abbandonato abbracciando il modernismo. Apple ha appena presentato iOS 7 e Mac OS 10.9 ridisegnando l’interfaccia con linee essenziali, trasparenze, sfocature e senza tanti fronzoli (la mano santa di Jony Ive), finalmente presentando un prodotto fresco ed attuale. Già da tempo Google e Microsoft hanno “descheumorfizzato” le loro interfacce ma, il passaggio dalla “vecchia” corrente all’essenzialità, lo si può notare ovunque nel mondo digitale. Tutto sta diventando più leggibile, più lineare, privo di elementi che appesantiscono e distraggono l’utente dai contenuti, e dall’aspetto futuristico. Benvenuti nell’era del design “snello è bello”.
Addio scheumorfismo, piacere d’averti conosciuto.

Copyright © 2009-2014 Zeroassoluto - La guida web del tuo tempo libero - Testata n.5/05 registrata presso il Tribunale di Trani il 21/04/05 - Tutti i diritti sono riservati - P.I. 06295250721